Gian Marco Magnani

fotografie

Progetti

- Teatro Marinoni

- Ex scuola G. Cova

- Museo Malmerendi

- Salesiani 2.0

- Twins

- Terra

- Uncommon

- Campo volo

- MCZ

- Grigio Chiaro

- Faenza. (2014 - 2016)

- Abitare Monti

Blog

Info/contatti

© 2017 Gian Marco Magnani

MCZ - Museo Carlo Zauli

progetto a cura della Fototeca Manfrediana (2015)

Il Museo è un contenitore che dal 2002, attraverso le sue collezioni, e le diverse attività culturali, esplora e diffonde l’arte contemporanea in tutti i suoi linguaggi, con un’attenzione particolare alla ceramica, materiale della tradizione locale.

Si trova infatti a Faenza, in pieno centro storico, all’interno dei locali che furono dal 1949 di Carlo Zauli.

Carlo Zauli (1926-2002) è considerato indiscutibilmente uno dei ceramisti scultori più importanti del novecento.

Dopo aver vinto negli anni cinquanta i principali riconoscimenti dedicati all’arte ceramica, i primi anni sessanta lo videro evolvere verso un’interpretazione marcatamente scultorea del proprio mestiere. In questi anni matura il proprio linguaggio artistico, intriso di atmosfere informali intrecciate ad una armoniosa ma dirompente “naturalità”.

Dal 1958 vede la propria fama crescere continuamente, fino a spingersi, tra gli anni settanta ed ottanta, a tutta l’Europa, il Giappone, l’America del Nord, dove realizza esposizioni e colloca opere in permanenza.

Le sue opere sono presenti oggi in quaranta musei e collezioni pubbliche in tutto il mondo.